Anes CSST

Che cos’e’ il CSST

CSST (Certificazione Editoria Specializzata e Tecnica) è un marchio storico della certificazione, gestito tramite un’apposita Commissione dall’ANES.
I Soci dell’ANES che lo desiderano possono sottoporre le proprie testate alla certificazione con una domanda da presentare annualmente.

Come opera CSST. L’attivita’ di CSST viene coordinata dalla Commissione Certificazione che seleziona fra le primarie Societa’ di Revisione quelle cui affidare gli incarichi, concorda un ‘listino’ unificato e verifica che operino secondo le regole comuni codificate in un Capitolato tecnico approvato dall’Associazione Internazionale.
I controlli sono rigorosi e riguardano sia la tiratura (con verifica dei documenti relativi a carta, stampa, legatura e spedizione), sia la diffusione (con verifiche sul file dei destinatari e riscontri a campione sia scritti sia telefonici).
La certificazione si riferisce all’anno solare e entro marzo viene pubblicato il Catalogo delle Testate Certificate che riporta i dettagli di diffusione di ogni singolo numero e la media annua.

La Commissione certificazione. La Commissione Certificazione è presieduta dal Presidente della Sezione CSST ed è composta da 11 Membri, di cui 6 (Edito
ri) nominati al proprio interno tra gli Associati ANES che usufruiscono del marchio CSST, 2 (Utenti) nominati al proprio interno dagli Utenti di Pubblicità che utili
zzano i prodotti editoriali certificati e dalle loro Associazioni, 2 (Agenzie) nominati al proprio interno dalle Agenzie di Pubblicità e dalle loro Associazioni. Il Presidente della Sezione CSST è in aggiunta ai 6 Membri Editori.

La certificazione come qualità. La ‘corsa alla quaIità”, che caratterizza oggi tutto il mondo imprenditoriale, coinvolge anche l’editoria tecnica e specializzata. La qualita’ per questo settore si manifesta nei contenuti, nella coerenza ad un target mirato, nella trasparenza dei dati di tiratura e diffusione.

I costi della certificazione. La certificazioene, grazie all’intervento del CSST, non comporta un onere economico rilevante, ne’ un gravoso impegno operativo. Il vero onere e’ quello di fare la tiratura ‘dichiarata’.

L’utilizzo del marchio. Il marchio contraddistingue le riviste che hanno già ottenuto la certificazione e viene inserito nel colophon con dicitura obbligatoria ed unificata. Le riviste in corso di certificazione per la prima volta non sono ancora autorizzate all’utilizzo del marchio.

 

L’iscrizione al CSST

E’ obbligatoria la certificazione csst?

No. La certificazione CSST non è obbligatoria. E’ un servizio che l’Anes mette a disposizione dei propri Associati che desiderano certificare i dati di tiratura e diffusione delle proprie testate.

Quanto costa la certificazione csst?

Il costo della certificazione CSST, che consiste in un contributo alle spese di gestione e promozione del marchio, è di

Euro 200,00 annue per l’Editore che certifica da 1 a 3 testate

Euro 400,00 annue per l’Editore che certifica più di 3 testate

Quando ci si iscrive alla certificazione csst?

Nel mese di settembre di ogni anno la Segreteria Anes invia a tutte le aziende associate un modulo per l’eventuale adesione alla Certificazione CSST.

La richiesta della Certificazione CSST può però essere avanzata dall’Associato anche in un periodo dell’anno precedente il mese di settembre attraverso l’invio alla Commissione Certificazione dell’apposito domanda.

Da quel momento l’Editore potrà, fin dal primo numero raggiungibile, inserire nel colophon della testata e nei listini pubblicitari la dicitura: ‘In fase di certificazione secondo il Regolamento CSST (senza marchio) – tiratura del presente numero …. ‘.

 

La Commissione Certificazione CSST

Membri interni

Braiotta Salvatore
TECNICHE NUOVE SPA

Chiarapini Riccardo
BeC SRL

Garosci Giorgio
EDITORIALE LARGO CONSUMO SRL

Polari Giuseppe
DUESSEGI EDITORE SRL

Membri esterni

Favettini Franco
ALTER M&P